Condizioni generali

Il sito www.siendas.it (di seguito indicato come ”Sito”) ospita una piattaforma tecnologica on line di intermediazione commerciale, cioè un originale ed unico punto di incontro che favorisce le transazioni commerciali online, tra produttori enogastronomici che svolgono la propria attività in Sardegna (di seguito indicati come ”Produttori”) e acquirenti titolari di partita Iva (di seguito indicati come ”Acquirenti”) in Europa e nel mondo.
La compravendita avviene online, direttamente sulla (”Piattaforma”), ideata e gestita e di esclusiva proprietà della Siendas Wine&food Passion Srl (di seguito indicato come ”Fornitore”) , con sede legale in via Angioj 10, 08017, Silanus, iscritta al Registro Imprese di Nuoro codice fiscale e Partita IVA 01553850916, capitale sociale interamente versato, di Euro 2000, (”Fornitore”) e può riguardare beni e/o servizi.
Nel mercato virtuale (”MarketPlace”) i Produttori possono offrire e mettere in vendita i propri prodotti e concludere i relativi contratti di acquisto con gli acquirenti business di tutto il mondo. Ogni produttore ha il proprio profilo personalizzato.
Sul Sito www.siendas.it, gli Acquirenti possono, attraverso il Marketplace, acquistare prodotti e/o servizi venduti dai Produttori.
Si precisa che Siendas Wine&food Passion Srl, in quanto mero Fornitore e gestore tecnico della Piattaforma, non è parte del contratto di vendita concluso tra l’Acquirente e Produttore.

Condizioni di Vendita di Siendas Wine&food Passion Srl – Marketplace
(in vigore dal 01 Febbraio 2019)

1. DISPOSIZIONI GENERALI
Si invitano gli Utenti (Acquirenti e Produttori) a leggere attentamente le presenti Condizioni Generali di Vendita (”Condizioni Generali di vendita” o ”CGV”), che il “Fornitore” mette a disposizione sul Sito nella sezione ”Condizioni di vendita” sia prima che durante la procedura di acquisto.
Le presenti ”CGV”, disciplinano l’offerta e la vendita tramite il Sito www.siendas.it, dei prodotti e/o servizi (“Prodotti”) offerti in vendita sulla “Piattaforma” Marketplace, nel caso in cui il contratto di acquisto di tali prodotti e/o servizi, sia concluso tramite il Sito. Copia delle presenti “CGV” possono essere stampate, scaricate e salvate sul Computer degli Utenti direttamente dal Sito, ai sensi dell’Art. 12 n. 3 D.Lgs. 70/2003. Analogo procedimento potrà essere svolto, sempre direttamente dal Sito, per scaricare la politica di cui alla Privacy e al trattamento dati e Cookie.

2. OGGETTO e NORMATIVA APPLICABILE
La vendita e l’acquisto dei “Prodotti” tramite il Sito costituisce un contratto telematico del tipo B2B (ossia Business to Business) avente ad oggetto transazioni commerciali tra Imprese e/o Professionisti.
La Normativa applicabile ai contratti conclusi tra Aziende italiane è quella contenuta nel Codice Civile Italiano (nello specifico Libro IV, Titolo I delle Obbligazioni in Generale, Titolo II sui contratti in Generale, Titolo III sui singoli contratti), oltre quella di cui al Commercio Elettronico ( D.Lgs. n. 70 del 2003 che recepiva la Direttiva 2000/21/CE- D.Lgs. 21 del 2014 che recepiva la Direttiva 2011/83/CE), Codice dell’Amministrazione Digitale (D. Lgs. n. 82 del 2005 e D. Lgs. 196/2006), Codice della Privacy ( D.Lgs. 196 del 2003 coordinato con il D. Lgs. 101/2018).
Si precisa invece che nelle transazioni commerciali a livello Europeo concluse con Aziende europee, per le obbligazioni contrattuali si applicano, se più favorevoli per l’Acquirente, le norme del Regolamento CE 593/2008 (Roma I), mentre per le obbligazioni extracontrattuali le norme del Regolamento CE 864/2007 (Roma II).
Nelle transazioni commerciali internazionali concluse con Aziende Extraeuropee, invece, se più favorevoli per l’Acquirente, si fa riferimento alla Convenzione di Vienna del 1980 (ratificata con L. 765/1985).
Nello specifico, inoltre, si rimanda alla normativa di settore italiana, comunitaria ed internazionale che regola la vendita dei beni alimentari.
Le CGV si applicano a tutte le vendite effettuate tramite il Sito, in vigore alla data di trasmissione dell’ordine di acquisto di un Prodotto ed in quanto le stesse potrebbero essere oggetto di modifiche.
Si invitano gli Utenti ad accedere regolarmente alla Piattaforma prima di effettuare qualsiasi acquisto, al fine di verificare e consultare la versione più aggiornata. Le eventuali modifiche delle CGV entreranno in vigore dal momento della loro pubblicazione sul Sito nella sezione ”Condizioni di vendita”.
Le presenti Condizioni di vendita non disciplinano la vendita di Prodotti, non ricompresi nel Marketplace, p.esempio le merci/servizi eventualmente sponsorizzate da parte di soggetti che siano presenti sul Sito tramite link, banner o altri collegamenti ipertestuali (“Soggetti Terzi”).
Si invitano, pertanto, gli Utenti prima di effettuare transazioni commerciali con “Soggetti Terzi” a verificare le loro condizioni di vendita da essi stabilite.
Il Fornitore, infatti, non è responsabile per la fornitura di servizi e/o per la vendita di prodotti da parte di tali soggetti. Sui siti web consultabili tramite tali collegamenti, il Fornitore non effettua alcun controllo e/o monitoraggio.
Sebbene il Sito del Fornitore non sia veicolo di virus, worms, trojans o altri elementi dannosi, non è possibile escludere a priori che questi possano essere veicolati, per mezzo della navigazione su questo Sito o sui Siti linkati, sui computer degli Utenti. E’ pertanto, esclusiva responsabilità degli Utenti, munirsi degli strumenti adeguati a garantire una navigazione sicura, come ad esempio un antivirus aggiornato.
Il Fornitore non è, altresì, responsabile per i contenuti di tali siti né per eventuali errori e/o omissioni e/o violazioni di legge da parte degli stessi e/o per eventuali danni, derivati da attacchi di virus informatici o altre minacce analoghe.

3. INFORMATIVA PRECONTRATTUALE
Prima di effettuare transazioni commerciali sul Marketplace ogni Acquirente è tenuto a verificare le presenti condizioni di vendita e la scheda del Produttore a cui è possibile accedere nella Pagina Prodotto e in ogni fase del procedimento di acquisto. Il Fornitore, in quanto mero gestore tecnico della Piattaforma e facilitatore logistico, non è parte del contratto di vendita tra l’Acquirente ed il Produttore.
Il Fornitore non è quindi responsabile per la fornitura di servizi e/o per la vendita di prodotti da parte dei Produttori.

4. REGISTRAZIONE AL SITO
4.1. L’acquisto dei “Prodotti” tramite la “Piattaforma” può avvenire solo previa registrazione al Sito con le modalità di seguito indicate all’art. 4.2 ed è consentito solo ad Utenti business (Imprese e/o professionisti), proprietari di Aziende regolarmente iscritte e registrate su territorio Europeo ed Extra europeo.

4.2. La registrazione al Sito è gratuita. Per registrarsi al Sito l’Acquirente, tramite persona fisica dallo stesso autorizzata, può autenticarsi con il c.d. “registrati come acquirente”, qualora disponibile, oppure deve compilare l’apposito modulo, inserendo nome, cognome, sede legale, indirizzo e-mail, ragione sociale, una password e quant’altro gli verrà richiesto dal “Fornitore”, successivamente cliccare sul tasto ”registrati”.
Anche le società dei “Produttori” possono registrarsi al sito, sempre tramite persona fisica dalle stesse autorizzate, compilando l’apposito modulo, inserendo nome, cognome, sede legale, indirizzo e-mail, ragione sociale, una password e quant’altro gli verrà richiesto dal “Fornitore”, successivamente cliccare sul tasto ”registrati”.
La definitiva registrazione al sito dei Produttori è subordinata alla verifica dei requisiti e ad una visita in Azienda da parte del Fornitore e/o dei suoi collaboratori e stipula del “contratto produttori”.
La verifica si rende necessaria in quanto la società del “Produttore” deve, infatti, essere compatibile con gli standard richiesti dal Fornitore.
Con la registrazione sia l’Acquirente che il Produttore, confermano di aver letto, compreso ed accettato i termini di utilizzo del Sito come indicato nelle CGV, nonché di aver preso visione dell’informativa sulla Privacy e sui cookies.
In nessun caso sarà possibile accedere a prezzi e profilo “Produttori” senza iscrizione e conseguente verifica dell’Acquirente.

4.3. La registrazione al Sito consente all’Acquirente di effettuare tramite una Area riservata e personale, tra le altre, le seguenti attività:

  • a) Verificare lo stato degli ordini;
  • b) consultare il proprio storico ordini;
  • c) accedere ai servizi di assistenza post- vendita;
  • d) accedere a prezzi e prodotti e produttori presenti sul Marketplace;
  • e) usufruire dei servizi dedicati che possono essere di volta in volta attivati dal Fornitore;

4.4. La registrazione al Sito consente, inoltre, all’ Acquirente di effettuare Acquisti Combinati e cioè, in particolare, di acquistare, simultaneamente e mediante un unico carrello e un unico procedimento di acquisto e, quindi, mediante l’invio di un unico ordine, prodotti offerti in vendita da diversi Produttori in modo da risparmiare sulle spese di spedizione e ricevere i prodotti in un unica spedizione.
La registrazione al Sito consente, invece al Produttore di poter vendere i propri prodotti alle condizioni stabilite con il Fornitore come da “contratto produttori”.

4.5. Le credenziali di registrazione (indirizzo e-mail e password) devono essere utilizzate esclusivamente dagli Utenti e non possono essere cedute a terzi.
Gli Utenti, sono gli unici responsabili di tutte le attività svolte con le password e account, si impegnano a mantenere la riservatezza della password e dell’account, ad assicurarsi che nessun terzo vi abbia accesso e ad informare immediatamente il Fornitore, nelle modalità di cui all’art. 15 COMUNICAZIONI che segue, nel caso : i) in cui sospetti o venga a conoscenza di un uso indebito e/o di una indebita divulgazione delle stesse; ii) di qualsiasi uso non autorizzato della sua password e/o account; iii) di violazioni alla sicurezza.
L’Acquirente ed il Produttore si impegnano, altresì, per motivi di sicurezza a disconnettersi dal proprio account al termine di ogni sessione.
A ciascun Acquirente e Produttore è consentito registrarsi al Sito per una sola volta ed è vietato allo stesso di effettuare registrazioni multiple attraverso la stessa ragione sociale. Nel caso in cui il Fornitore dovesse rilevare che un medesimo Acquirente/Produttore ha effettuato più registrazioni sul Sito, si riserva la facoltà di procedere, immediatamente e senza necessità di preavviso, al blocco del relativo account.

4.6. L’Acquirente ed il Produttore garantiscono che le informazioni personali fornite durante la procedura di registrazione al Sito siano complete e veritiere e si impegna a tenere il Fornitore indenne e manlevato da qualsiasi danno, obbligo risarcitorio e/o sanzione derivante da e/o in qualsiasi modo collegata alla violazione da parte dell’Acquirente o del Produttore delle regole sulla registrazione al Sito o sulla conservazione delle credenziali di registrazione.
Le richieste di registrazione sono in ogni caso soggette ad approvazione discrezionale del “Fornitore”.

5. MODALITA’ di ACQUISTO, ORDINI e CONCLUSIONE DEL CONTRATTO
5.1. In conformità al Decreto Legislativo del 9 aprile 2003, n. 70 recante disposizioni in materia di commercio elettronico:

  • per concludere il contratto di acquisto di uno o più Prodotti sul Sito, l’Acquirente dovrà manifestare tale volontà, compilando un modulo d’ordine in formato elettronico e trasmetterlo al Fornitore, in via telematica, seguendo le istruzioni che compariranno di volta in volta sul Sito ed effettuare il pagamento;
  • il contratto si intende concluso quando il modulo d’ordine perviene al server del Fornitore e l’Acquirente riceve conferma dell’ordine da parte di Siendas Wine&food Passion Srl;
  • prima di procedere alla trasmissione del modulo d’ordine, l’Acquirente potrà individuare e correggere eventuali errori di inserimento dei dati seguendo le istruzioni presenti sul Sito nelle diverse fasi dell’acquisto;
  • il modulo d’ordine sarà archiviato nella banca dati del Fornitore, in forma digitale/cartacea secondo i criteri di riservatezza e sicurezza, per il tempo necessario alla esecuzione dello stesso e, comunque, nei termini di legge. L’Acquirente potrà accedere al modulo d’ordine e/o ai dati allo stesso relativi tramite il proprio account personale.
    Per ciascun Prodotto, è indicato nella Scheda Prodotto la quantità minima necessaria per seguire il singolo ordine.
  • La lingua a disposizione degli utenti per la conclusione del contratto è l’italiano e/o l’inglese. Il Servizio Clienti è in grado di comunicare con gli utenti nelle medesime lingue.

5.2. Nel caso di ordini anomali per quantità dei prodotti acquistati o in considerazione della frequenza degli acquisti effettuati, il Fornitore si riserva di intraprendere tutte le azioni necessarie a far cessare le irregolarità, comprese la sospensione dell’accesso al Sito, la cancellazione della registrazione al Sito, ovvero, la non accettazione o la cancellazione degli ordini irregolari.

5.3. Il Fornitore si riserva, infine, il diritto di rifiutare o cancellare ordini che provengano:

  1. da un Acquirente con cui essa abbia in corso un contenzioso legale;
  2. da un Acquirente che abbia in precedenza violato le presenti CGV e/o le condizioni e/o i termini di contratto di acquisto con Fornitore;
  3. da un Acquirente che sia stato coinvolto in frodi di qualsiasi tipo ed, in particolare, in frodi relative a pagamenti con carta di credito;
  4. da Acquirenti che abbiano rilasciato dati identificativi falsi, incompleti o comunque inesatti ovvero che non abbiano inviato tempestivamente al Fornitore i documenti dallo stesso richiesti nell’ambito della procedura di cui all’art. 9.3 che segue o che gli abbiano inviato documenti non validi.

5.4. Il Fornitore è l’unico soggetto autorizzato a gestire le trattative e/o gli accordi commerciali di ampia portata, legati a contratti di fornitura non direttamente gestibili attraverso il Marketplace.

6. PRODOTTI
6.1. I Prodotti acquistabili dal Marketplace tramite il Sito Siendas Wine&food Passion, sono gli articoli presenti nel catalogo elettronico Pubblicato sul Sito e visualizzato dall’Acquirente al momento della effettuazione dell’ordine.

6.2. Ciascun Prodotto è accompagnato da una pagina informativa che ne illustra le principali caratteristiche (‘’Pagina Prodotto’’). All’interno della Pagina Prodotto sarà presente un apposito spazio riguardante le informazioni circa la disponibilità del Prodotto in magazzino.
Nel caso in cui un Prodotto, o la quantità desiderata, non sia disponibile, l’Acquirente potrà mettersi in contatto direttamente con il Produttore per maggiori informazioni.

6.3. Nel caso di transazioni riguardanti prezzi e contratti di fornitura annuale, il Fornitore del servizio fungerà da intermediatore in modo da portare le parti a raggiungere un accordo.

6.4. La disponibilità dei Prodotti viene monitorata e aggiornata. Tuttavia, poiché il Sito può essere visitato da più Utenti contemporaneamente, potrebbe accadere che più utenti acquistino, nel medesimo istante, lo stesso Prodotto. In tali casi, pertanto, il Prodotto potrebbe risultare, per un breve lasso di tempo, disponibile, essendo invece esaurito o di non immediata disponibilità, essendo per lo stesso necessario ottenere il riassortimento.

6.5. Qualora il Prodotto risultasse non più disponibile per le ragioni sopra indicate ovvero negli altri casi di sopravvenuta indisponibilità del Prodotto, fatti salvi i diritti attribuiti all’Acquirente dalla legge, e, in particolare, dal Capo XIV del Titolo II del Libro IV del codice civile, il Produttore avviserà immediatamente l’Acquirente tramite e-mail.
L’Acquirente sarà, quindi, legittimato a risolvere il contratto. La risoluzione del contratto di acquisto ai sensi del presente paragrafo comporta la risoluzione di ogni eventuale contratto accessorio.

6.6. In alternativa e fermo restando tale diritto di risoluzione, l’Acquirente potrà accettare una delle seguenti proposte del Produttore:

  1. qualora sia possibile un riassortimento del Prodotto, una dilazione dei termini di consegna, con indicazione del nuovo termine di consegna del Prodotto riassortito;
  2. qualora non sia possibile un riassortimento del Prodotto, la fornitura di un prodotto diverso, di valore equivalente.

La scelta dell’Acquirente dovrà essere tempestivamente comunicata al produttore attraverso la sezione “Area Privata” nell’account personale dell’Acquirente medesimo.

6.7. Nel caso in cui l’Acquirente si avvalga del diritto di risolvere il contratto ovvero nel caso in cui l’Acquirente non effettui alcuna scelta di quelle precedentemente indicate all’art. 6.6, e il pagamento dell’importo totale dovuto, costituito dal prezzo del Prodotto, dalle spese di consegna, se applicate, e da ogni altro eventuale costo aggiuntivo, come risultante dall’ordine (“Importo Totale Dovuto”) sia già avvenuto, il Fornitore effettuerà il rimborso dell’Importo Totale Dovuto senza indebito ritardo e, in ogni caso, entro il termine di 15 giorni lavorativi dal giorno della risoluzione del contratto o, rispettivamente, dal giorno successivo all’invio dell’ordine. Nel caso di pagamento mediante carta di credito, o PayPal, tale importo sarà accreditato sullo stesso mezzo di pagamento utilizzato dall’Acquirente per l’acquisto. Eventuali ritardi nell’accredito possono dipendere dall’istituto bancario, dal tipo di carta di credito o dalla soluzione di pagamento utilizzata. Negli altri casi, il Fornitore richiederà all’Acquirente di fornire, tramite e-mail, le coordinate bancarie necessarie per la effettuazione del rimborso. La risoluzione del contratto di acquisto ai sensi degli articoli che precedono comporta la risoluzione di ogni altro eventuale contratto accessorio.

6.8. Nel caso di ordini aventi ad oggetto una pluralità di Prodotti (‘’Ordine Multiplo’’), qualora la sopravvenuta indisponibilità riguardi solo taluni dei Prodotti oggetto dell’Ordine Multiplo – fatti salvi i diritti attribuiti all’Acquirente dalla legge, e, in particolare, dal Capo XIV del Titolo II del Libro IV del codice civile, e fatta salva l’applicazione degli articoli che precedono – ogni Produttore coinvolto nell’ordine ed il cui prodotto non sia disponibile avviserà immediatamente l’Acquirente tramite e-mail. L’Acquirente sarà, quindi, legittimato a risolvere il contratto, limitatamente al Prodotto e/o ai Prodotti divenuti indisponibili tramite richiesta avanzata al Produttore dall’Area Privata del proprio account con cui ha effettuato l’ordine.
In alternativa e fermo restando tale diritto, l’Acquirente potrà accettare una delle seguenti proposte:

  1. qualora sia possibile un riassortimento dei Prodotti oggetto dell’Ordine Multiplo divenuti indisponibili, una dilazione dei termini di consegna relativamente a tali Prodotti, con indicazione del nuovo termine di consegna degli stessi;
  2. qualora non sia possibile un riassortimento del Prodotto e/o dei Prodotti divenuto/i indisponibile/i, la fornitura, in sostituzione dei Prodotti oggetto dell’Ordine Multiplo divenuti indisponibili, di prodotti diversi, di valore equivalente.
  3. La scelta dell’Acquirente dovrà essere tempestivamente comunicata al Produttore attraverso la sezione “Area Privata” nell’account personale dell’Acquirente medesimo.

6.9. Nel caso in cui l’Acquirente si avvalga del diritto di risoluzione il contratto di acquisto avente ad oggetto il Prodotto e/o i Prodotti divenuti indisponibili sarà risolto parzialmente, limitatamente a tale/i Prodotto/i, con conseguente restituzione, qualora sia già stato versato, dell’importo dovuto in relazione a tali Prodotti, comprese le spese di consegna, calcolate come indicato agli articoli che seguono, e ogni altro eventuale costo aggiuntivo dovuto in relazione specifica a tali Prodotti (“Importo Parziale Dovuto”).

6.10. La risoluzione dell’intero Ordine Multiplo sarà possibile solo nel caso di evidente e comprovata accessorietà dei Prodotti oggetto dell’Ordine Multiplo divenuti indisponibili rispetto agli altri Prodotti oggetto dell’Ordine Multiplo disponibili. L’Importo Parziale Dovuto in relazione al Prodotto/i divenuto/i indisponibile/i, sarà rimborsato all’Acquirente senza indebito ritardo e, in ogni caso, entro il termine di 15 giorni lavorativi dal giorno della risoluzione del contratto.

6.11 Nel caso in cui l’Acquirente non effettui alcuna scelta che precede, il Fornitore, procederà al rimborso dell’Importo Parziale Dovuto senza indebito ritardo e, in ogni caso, entro il termine di 15 giorni lavorativi dal giorno successivo all’invio dell’ordine. L’importo del rimborso sarà comunicato all’Acquirente via e-mail. Nel caso di pagamento mediante carta di credito o PayPal, tale importo sarà accreditato sullo stesso mezzo di pagamento utilizzato dall’Acquirente per l’acquisto. Eventuali ritardi nell’accredito possono dipendere dall’istituto bancario, dal tipo di carta di credito o dalla soluzione di pagamento utilizzata. Negli altri casi, il Fornitore chiederà all’Acquirente di fornirle, tramite e-mail, le coordinate bancarie necessarie per la effettuazione del rimborso. La risoluzione del contratto di acquisto ai sensi degli articoli che precedono comporta la risoluzione di ogni altro eventuale contratto accessori

7. INFORMAZIONI SUI PRODOTTI
7.1. Ciascun Prodotto è accompagnato dalla Scheda Prodotto. Le immagini e le descrizioni presenti sul Sito riproducono quanto più fedelmente possibile le caratteristiche dei Prodotti. I colori dei Prodotti tuttavia potrebbero differire da quelli reali per effetto delle impostazioni dei sistemi informatici o dei computer utilizzati dagli Acquirenti per la loro visualizzazione. Le immagini dei Prodotti presenti nel Sito, inoltre, potrebbero differire per dimensioni o in relazione a eventuali prodotti accessori. Tali immagini devono pertanto essere intese come indicative e con le tolleranze d’uso. Ai fini del contratto di acquisto, farà fede la descrizione del Prodotto contenuta nel modulo d’ordine trasmesso dal
l’Acquirente.

8. PREZZI
8.1. I prezzi dei “Prodotti” sono quelli esposti e pubblicati nel Sito e sono espressi in Euro; si intendono esclusi di IVA, che ove applicabile (in base al Paese di destinazione e alla normativa internazionale vigente in materia). L’IVA verrà caricata e specificata sul carrello in chiusura d’ordine, a seconda della tipologia di prodotto e dell’aliquota corrente.

8.2 Le spese di consegna, che possono variare in relazione alla modalità di consegna prescelta e/o in relazione alla modalità di pagamento utilizzata e/o in base al tipo di Prodotto acquistato. In ogni caso le stesse, saranno specificamente indicate al momento dell’ordine.

8.3. Nel caso in cui un Prodotto sia offerto sul Sito a un prezzo scontato, nel Sito sarà indicato (i) il prezzo pieno di riferimento rispetto al quale è calcolato lo sconto e (ii) a cosa tale prezzo pieno di riferimento corrisponda.
Resta inteso che l’offerta di Prodotti a prezzi scontati sarà effettuata solo nel caso in cui il prezzo pieno di riferimento del Prodotto corrisponda al prezzo effettivo di mercato dello stesso.

9. MODALITA’ DI PAGAMENTO
9.1. Il pagamento dei Prodotti acquistati tramite Sito può essere effettuato mediante le modalità di pagamento descritte nei paragrafi che seguono. Alcune modalità di pagamento potrebbero non essere utilizzabili a causa del tipo di Prodotto acquistato e/o della modalità di consegna o spedizione. Nel caso in cui una di tali modalità non possa essere utilizzata in relazione a uno specifico Prodotto od ordine, ciò sarà chiaramente indicato sul Sito durante il procedimento di acquisto. Le modalità di pagamento non disponibili non saranno in ogni caso selezionabili dall’Acquirente durante l’apposito step del procedimento di acquisto.

9.2. Per poter ottenere l’emissione di una fattura da parte del produttore, l’Acquirente dovrà richiederla tramite apposito flag al momento del check-out dell’ordine.
Per l’emissione della fattura, fanno fede le informazioni fornite dall’Acquirente al momento della registrazione-trasmissione dell’ordine tramite il Sito e che l’Acquirente stesso garantisce essere rispondenti al vero. Nessuna variazione in fattura sarà possibile, dopo l’emissione della stessa.
L’Acquirente si impegna a tenere il Produttore e il Fornitore indenni e manlevati da qualunque danno agli stessi possa derivare, comprese eventuali sanzioni, nel caso in cui i dati forniti dall’Acquirente tramite il Sito per l’emissione della fattura non siano rispondenti al vero.

9.3. Carta di credito/debito
Il pagamento dei Prodotti acquistati sulla Piattaforma può essere effettuato mediante carta di credito direttamente tramite il Sito. Il Fornitore accetta le carte di credito dei circuiti VISA, Mastercard, AmericanExpress, Maestro ecc..
Le carte di credito accettate sono, in ogni caso, indicate, durante l’apposito step del procedimento di acquisto. L’addebito dell’Importo Totale Dovuto dall’Acquirente al Produttore è effettuato al momento della trasmissione dell’ordine.
Al fine di garantire la sicurezza dei pagamenti effettuati sul Sito e prevenire eventuali frodi, il Fornitore si riserva il diritto di chiedere all’Acquirente tramite e-mail, di inviare, tramite lo stesso mezzo, una copia fronte/retro dei documenti del titolare della carta di credito.
Nel caso in cui il Fornitore non riceva tali documenti ovvero riceva documenti scaduti o non validi il contratto si intenderà risolto di diritto ai sensi e per gli effetti di cui all’art. 1456 c.c., e l’ordine conseguentemente cancellato, salvo il diritto del Fornitore al risarcimento di qualunque danno in cui la stessa possa incorrere a causa del comportamento non conforme dell’Acquirente. La risoluzione del contratto, di cui l’Acquirente sarà avvisato tramite e-mail, entro e non oltre 5 giorni lavorativi dalla scadenza del termine per l’invio dei documenti richiesti dal Fornitore, comporterà la cancellazione dell’ordine con conseguente rimborso dell’Importo Totale Dovuto, qualora corrisposto, mediante riaccredito sullo stesso mezzo di pagamento utilizzato. Nel caso di tempestivo ricevimento da parte del Fornitore della valida documentazione richiesta, i termini di consegna applicabili all’ordine decorreranno dalla data di ricevimento di tale documentazione.
Il Fornitore utilizza il servizio di pagamento sicuro Paypal Business. I dati riservati della carta di credito (numero della carta, intestatario data di scadenza, codice di sicurezza) sono criptati e così trasmessi al gestore dei pagamenti. Il Fornitore non ha quindi mai accesso e non memorizza i dati della carta di credito utilizzata dall’Acquirente per il pagamento dei Prodotti.

9.4 PayPal
Il pagamento dei Prodotti acquistati sul Sito può essere effettuato mediante la soluzione di pagamento PayPal. Qualora l’Acquirente scelga come mezzo di pagamento PayPal, egli sarà re-indirizzato sul sito www.paypal.it dove eseguirà il pagamento dei Prodotti in base alla procedura prevista e disciplinata da PayPal e ai termini e alle condizioni di contratto convenute dall’Acquirente con PayPal. I dati inseriti sul sito di PayPal saranno trattati direttamente dalla stessa e non saranno trasmessi o condivisi con il Fornitore. Il Fornitore non è quindi in grado di conoscere e non memorizza in alcun modo i dati della carta di credito collegata al conto PayPal dell’Acquirente ovvero i dati di qualsiasi altro strumento di pagamento connesso con tale conto.
Nel caso di pagamento mediante PayPal, l’Importo Totale Dovuto sarà addebitato da PayPal all’Acquirente contestualmente alla conclusione del contratto on line. In caso di risoluzione del contratto di acquisto e in ogni altro caso di rimborso, a qualsiasi titolo, l’importo del rimborso sarà accreditato sul conto PayPal del-l’Acquirente. I tempi di riaccredito sullo strumento di pagamento collegato a tale conto dipendono esclusivamente da PayPal e dal sistema bancario. Una volta disposto l’ordine di accredito a favore di tale conto, il Fornitore non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali ritardi od omissioni nell’accredito all’Acquirente dell’importo di rimborso. Per eventuali ed ulteriori contestazioni l’Acquirente dovrà rivolgersi direttamente a PayPal.

9.5 Bonifico Bancario
L’acquirente potrà effettuare il pagamento dei prodotti anche tramite bonifico bancario alle coordinate che il Fornitore fornirà in sede di acquisto.

10. MODALITA’, SPESE e TERMINI DI CONSEGNA
10.1 Le consegne dei Prodotti sono effettuate nel territorio di tutti i Paesi aderenti all’Unione Europea e del mondo tramite vettori specializzati appositamente incaricati dal “Fornitore”.
L’obbligazione di consegna si intende adempiuta mediante il trasferimento della disponibilità materiale o comunque del controllo dei Prodotti all’Acquirente.
Al momento della Spedizione sarà inviata all’Acquirente una e-mail di conferma dell’avvenuta consegna al vettore nella quale sarà contenuto anche il link contenente il numero di tracking e il numero di telefono del vettore attraverso il quale l’Acquirente potrà verificare lo stato della spedizione, nel caso venga difficile comunicarsi con lo spedizioniere, l’aquirente potrà sempre rivolgersi al servizio clienti Siendas Wine&food Passion, inviando un email a support@siendas.it indicando il numero di Tracking e le informazioni necessarie.

10.2. La consegna è a pagamento e, salvo che non sia diversamente disposto, le spese di consegna sono a carico dell’Acquirente. L’importo delle spese di consegna dovute dall’Acquirente in relazione a uno specifico ordine è espressamente e separatamente indicato (in Euro e comprensivo di IVA) durante il procedimento di acquisto, nel riepilogo dell’ordine e, in ogni caso, prima che l’Acquirente proceda alla trasmissione dell’ordine e possono variare sulla base della destinazione, del tipo di prodotto, dell’importo e del volume della merce.
In caso di recesso parziale da Ordini Multipli, l’importo delle spese di consegna da rimborsare all’Acquirente sarà equivalente alle spese di consegna che quest’ultimo avrebbe pagato per il singolo Prodotto oggetto di recesso parziale, come risultanti dalla Pagina Prodotto, in relazione alla specifica modalità di consegna prescelta dal- l’Acquirente. In nessun caso l’importo delle spese di consegna da rimborsare potrà superare l’importo delle spese effettivamente pagate dall’Acquirente per la consegna.
Nel riepilogo dell’ordine e, quindi, prima che l’Acquirente proceda alla trasmissione dello stesso, sarà indicato il prezzo totale dell’ordine, con separata indicazione delle spese di consegna e di ogni altra eventuale spesa aggiuntiva. Tale totale, che sarà indicato all’Acquirente anche nella e-mail di conferma dell’ordine e detta somma costituirà l’importo totale dovuto dall’Acquirente in relazione al/i Prodotto/i.

10.3 Consegna in sede
I Prodotti acquistati sul Sito saranno inviati e consegnati all’indirizzo postale indicato dall’Acquirente nel modulo d’ordine. Per l’indirizzo di spedizione, fanno fede le informazioni fornite dall’Acquirente tramite il Sito e che l’Acquirente garantisce essere rispondenti al vero. Nessuna variazione in fattura sarà possibile, dopo l’inoltro dell’ordine.
Il Fornitore il vettore ed il Produttore non si faranno carico di eventuali ritardi causati dalle errate comunicazioni di indirizzi e di altre informazioni necessarie per effettuare la consegna dei Prodotti.
La Consegna a Domicilio del Prodotto si intende al piano strada, salvo eventuale diversa indicazione. La Consegna sarà effettuata dal lunedì al venerdì nel normale orario di ufficio (dalle 9:00 alle 18:00), escluse le festività nazionali.
L’Acquirente è consapevole che il ritiro del Prodotto è un suo preciso obbligo. In caso di mancata consegna per assenza del destinatario, il corriere lascerà un avviso per documentare il tentativo di consegna (c.d. avviso di passaggio). L’avviso conterrà anche i recapiti presso i quali l’Acquirente potrà contattarlo per concordare la riconsegna ovvero effettuare il ritiro del pacco. Dopo il tentativo di consegna andato a vuoto, il pacco andrà in giacenza presso il corriere. L’Acquirente sarà tenuto a ritirare il pacco nel termine di 3 giorni di calendario decorrenti dal secondo giorno successivo a quello in cui è stato lasciato l’Avviso di Passaggio.
Nel caso in cui l’Acquirente non ritiri i Prodotti “deperibili” di cui all’Art. 12 L. 27/2012 , entro tale termine, il contratto di acquisto potrà intendersi risolto di diritto, ai sensi e per gli effetti di cui all’art. 1456 c.c. ed il Fornitore procederà a rimborsare dell’Importo Dovuto se già pagato dall’Acquirente, detratte le spese della Consegna a Domicilio non andata a buon fine, le spese di giacenza, le spese di restituzione al Fornitore e ogni altra eventuale spesa in cui esso sia incorso a causa della mancata consegna dovuta all’assenza del destinatario.
rimborsata alcuna somma.
La risoluzione del contratto e l’importo del rimborso saranno comunicati all’Acquirente tramite e-mail. Tale importo sarà accreditato sullo stesso mezzo di pagamento utilizzato dall’Acquirente per l’acquisto. Eventuali ritardi nell’accredito possono dipendere dall’istituto bancario, dal tipo di carta di credito o dalla soluzione di pagamento utilizzata. In ogni caso il Fornitore si riserva di richiedere all’Acquirente di fornire, tramite e-mail, le coordinate bancarie necessarie per la effettuazione del rimborso.
L’Acquirente è tenuto a segnalare eventuali particolari caratteristiche relative al luogo di consegna del Prodotto e/o alla sua ubicazione, inserendo una nota all’ordine, nell’apposito spazio messo a sua disposizione al termine del procedimento di acquisto e prima dell’invio dell’ordine. Nel caso in cui non fornisca tali indicazioni o fornisca indicazioni non corrette, saranno a suo carico le eventuali spese aggiuntive che il Fornitore debba sopportare per portare a compimento la consegna del Prodotto.

10.4 Disposizioni generali di Consegna
Nel carrello e in chiusura d’ordine, saranno indicati i termini entro cui le merci saranno consegnate a destinazione. I termini di consegna decorrono dalla conclusione del contratto (i.e. l’invio dell’ordine), salvo che non sia diversamente indicato. Nel caso di omessa indicazione del termine di consegna, essa avverrà, in ogni caso, entro trenta giorni a decorrere dalla data di conclusione del contratto.
In caso di ritardo nella consegna, il Produttore, per il tramite della Piattaforma, si impegna a dare comunicazione all’Acquirente, tempestivamente e per e-mail, del ritardo nella consegna (”E-mail di Avviso Ritardo”), indicando contestualmente, se disponibile, un nuovo termine di consegna. (”Nuovo Termine di Consegna”).
In tutti i casi in cui è dovuto all’Acquirente un rimborso, l’importo del rimborso sarà accreditato sullo stesso mezzo di pagamento utilizzato per l’acquisto, nel caso di pagamento mediante carta di credito o PayPal. Negli altri casi, il Fornitore, per il tramite della Piattaforma, chiederà all’Acquirente le coordinate bancarie necessarie alla effettuazione del rimborso. Eventuali ritardi possono dipendere dall’istituto bancario o dal tipo di carta di credito utilizzata.
L’Acquirente al momento della consegna dei Prodotti da parte del Vettore incaricato al loro trasporto, dovrà verificare che la quantità e la tipologia dei prodotti ordinati corrisponda a quanto indicato nel documento di trasporto e a quanto ordinato, che l’imballaggio utilizzato per il trasporto risulti integro, non danneggiato, o comunque alterato, anche nei materiali di chiusura. non effettuando alcuna manipolazione sui prodotti acquistati differente da quella cd. normale, volta unicamente a verificare la natura, le caratteristiche dei prodotti acquistati.
Si invita l’Acquirente che riscontri eventuali anomalie, nel suo interesse, ad indicare le stesse sul documento di trasporto del vettore, accettando il pacco con riserva.
Invero, il ricevimento senza riserve dei Prodotti, infatti, non consente all’Acquirente di agire in giudizio nei confronti del corriere, nel caso di perdita o danneggiamento dei Prodotti, tranne nel caso in cui la perdita o il danneggiamento siano dovuti a dolo o colpa grave del corriere stesso e fatta eccezione per la perdita parziale o il danneggiamento non riconoscibili al momento della consegna, purché in quest’ultimo caso, il danno sia denunciato appena conosciuto e non oltre otto giorni dopo il ricevimento.
Fermo restando che il rischio di perdita o danneggiamento dei Prodotti, per causa non imputabile al Fornitore è trasferito all’Acquirente, quando quest’ultimo o un terzo dallo stesso designato e diverso dal vettore, entra materialmente in possesso dei Prodotti.
Nel caso in cui la confezione presenti evidenti segni di manomissione o alterazione, si raccomanda, inoltre, all’Acquirente di darne pronta comunicazione al Servizio Clienti entro 24 ore. Resta ferma, in ogni caso, la applicazione delle norme in materia di diritto di recesso e di garanzia legale di conformità.

11. GARANZIA
All’Acquirente è riconosciuta la garanzia legale disciplinata dal Codice Civile Italiano, il quale stabilisce che “l’acquirente debba contestare al venditore i vizi o la mancanza delle qualità promesse o essenziali per l’uso cui il bene è destinato, immediatamente alla consegna quando la problematica sia palese e nel termine di 8 giorni dalla scoperta quando sia occulta. Entro 1 anno dalla consegna dovrà comunque esercitarsi l’azione legale diretta a fare valere la garanzia (art.1495 C.C.)”.
I prodotti offerti in vendita sulla Piattaforma, dalla Siendas Wine&food Passion Srls, sono conformi alla legislazione vigente italiana, comunitaria ed internazionale.

12. FORZA MAGGIORE
12.1. Il Fornitore, in ogni caso non sarà responsabile nei confronti dell’Acquirente per l’inadempimento di qualsiasi clausola delle presenti CGV e/o del contratto di vendita, qualora l’adempimento sia stato reso impossibile o eccessivamente oneroso a causa di eventi imprevedibili ad esso non imputabili.

12.2. Il Fornitore non potrà ritenersi responsabile verso l’Acquirente, salvo il dolo o colpa grave, per disservizi o malfunzionamenti connessi all’utilizzo della rete internet al di fuori del controllo proprio o dei suoi Produttori.

12.3 Il Fornitore, per la gestione dei pagamenti effettuati dall’Acquirente tramite carta di credito, si avvale dell’operato di soggetti terzi specializzati per assicurare che le operazioni di pagamento si svolgano proteggendo adeguatamente i dati dell’Acquirente.
In ogni caso, nonostante il Fornitore si impegni a esercitare la massima cura nella scelta dei soggetti terzi gestori del servizio, non potrà ritenersi responsabile verso l’Acquirente per eventuali danni subiti in conseguenza di disservizi o malfunzionamenti connessi a tale servizio o in caso di sottrazione o accesso illecito ai dati dell’Acquirente da parte di soggetti terzi.

13. DIRITTO DI RECESSO e RISOLUZIONE
Il Fornitore può decidere liberamente di recedere dal contratto di telematico nel caso in cui l’Acquirente non effettui il pagamento o nei casi specifici indicati nelle varie CGV (v. artt. 4,5,6,8,9,10,12)
L’Acquirente può decidere di recedere dal contratto di acquisto dei prodotti nei casi disciplinati dalle CGV ( v. art. 5,6,8,9,10,11).
Il Produttore potrà recedere dalla collaborazione con il Fornitore alle condizioni di cui al contratto produttori, alla quale per brevità si rimanda.
Il contratto di acquisto dei Prodotti, si intende risolto di diritto nel caso in cui l’Acquirente non effettui il pagamento dell’Importo Totale Dovuto.
Della risoluzione del contratto e della conseguente cancellazione dell’ordine, l’Acquirente sarà avvisato tramite il Sito o tramite e-mail.
La proprietà dei Prodotti sarà trasferita all’Acquirente al momento della spedizione, da intendersi come il momento di consegna del Prodotto al Vettore (”Spedizione”). Il rischio di perdita o danneggiamento dei Prodotti, per causa non imputabile al Fornitore, invece, sarà trasferito all’Acquirente quando lui stesso o un terzo da lui designato e diverso dal vettore, entra materialmente in possesso dei Prodotti.

14. ASSISTENZA , COMUNICAZIONI e RECLAMI
E’ possibile chiedere informazioni, inviare comunicazioni e/o inoltrare reclami contattando il servizio clienti de MarketPlace Siendas Wine&food Passion (”Servizio Clienti”) con le seguenti modalità, ai seguenti recapiti:

  • a) tramite il modulo contenuto nella Sezione Servizio Clienti nel footer del sito; per e-mail, all’indirizzo info@siendas.it;
  • b) per posta, scrivendo a Siendas W&F P. Srls via angioj 10, 08017 Silanus, (Nu)

Il Fornitore risponderà ai reclami per e-mail o posta nel termine massimo di sette giorni dal ricevimento degli stessi.

15. LEGGE APPLICABILE, GIURISDIZIONE e FORO COMPETENTE
Le presenti CGV, nonché qualsiasi contratto di vendita concluso sulla Piattaforma, saranno regolati ed interpretati in conformità della legge Italiana vigente.
E’ fatta salva per le transazioni a livello europeo e transnazionali la applicazione per l’Acquirente, delle disposizioni eventualmente più favorevoli e inderogabili previste dalle norme indicate all’art. 2 delle CGV.
Per la risoluzione extragiudiziale delle controversie relative ad obbligazioni derivanti da un contratto concluso in base alla presenti Condizioni di Vendita, si precisa che il Fornitore intende avvalersi degli Organismi di Mediazione Civile e Commerciale preposti in Nuoro, per risolvere bonariamente la controversia stessa.
Per ogni controversia giudiziale relativa all’applicazione, esecuzione e interpretazione delle presenti Condizioni di vendita è competente il foro il Foro di Nuoro.

16. CONTENUTI DEL SITO e DIRITTI DI PROPRIETA’ INTELLETTUALE
I contenuti del Sito, a titolo esemplificativo, le opere, le immagini, le fotografie, i dialoghi, le musiche, i video, i documenti, i disegni, le figure, i loghi e ogni altro materiale pubblicato sul Sito sono protetti dal diritto d’autore e da ogni altro diritto di proprietà intellettuale di Siendas Wine&food Passion Srl . E’ vietata la riproduzione, la modifica, la duplicazione, la copia o comunque lo sfruttamento delle immagini e dei contenuti del Sito, nonché qualsiasi uso per fini commerciali e/o pubblicitari se non preventivamente autorizzata per iscritto dal Fornitore.

17. TRATTAMENTO DATI PERSONALI
Informativa ai sensi dell’art. 13 del Regolamento europeo 679/2016 e consenso

Ai sensi dell’art. 13 del Regolamento europeo (UE) 2016/679 (di seguito GDPR), e in relazione ai dati personali di cui il Fornitore entrerà nella disponibilità con l’affidamento della Sua pratica, Le comunichiamo quanto segue:
Titolare del trattamento e responsabile della protezione dei dati personali
Titolare del trattamento è la Siendas Wine&food Passion Srl, in persona del legale Rappresentante (di seguito indicato anche come “TITOLARE”) con sede legale in via Angioj 10, 08017 Silanus.
Il Titolare responsabile della protezione dei dati personali può essere contattato mediante PEC siendas@pec.it, mail admin@siendas.it , all’indirizzo via Angioj 10, 08017 Silanus.

Finalità del trattamento dei dati

Il trattamento è finalizzato alla corretta e completa esecuzione dell’incarico professionale ricevuto, sia in ambito giudiziale che in ambito stragiudiziale. I suoi dati saranno trattati anche al fine di:

  • adempiere agli obblighi previsti in ambito fiscale e contabile;
  • rispettare gli obblighi incombenti sul professionista e previsti dalla normativa vigente.

I dati personali potranno essere trattati a mezzo sia di archivi cartacei che informatici (ivi compresi dispositivi portatili) e trattati con modalità strettamente necessarie a far fronte alle finalità sopra indicate.

Base giuridica del trattamento

La Siendas Wine&food Passion Srl tratta i dati personali degli Utenti lecitamente, laddove il trattamento:

  • sia necessario all’esecuzione del contratto di acquisto dei Prodotti dal SITO;
  • sia basato sul consenso espresso;

Conseguenze della mancata comunicazione dei dati personali

Con riguardo ai dati personali relativi all’esecuzione del contratto la mancata comunicazione dei dati personali impedisce il perfezionarsi del rapporto contrattuale stesso.

Conservazione dei dati

I dati personali, oggetto di trattamento per le finalità sopra indicate, saranno conservati per il periodo di durata del contratto e, successivamente, per il tempo in cui Siendas Wine&food Passion Srl sia soggetto a obblighi di conservazione per finalità fiscali o per altre finalità, previsti, da norme di legge o regolamento.

Comunicazione dei dati

I dati personali potranno essere comunicati a:

  1. altri soggetti terzi che collaborano con Siendas Wine&food Passion Srl ai fini sopra indicati;
  2. Autorità giudiziarie o amministrative, per l’adempimento degli obblighi di legge.

Profilazione e Diffusione dei dati

I dati personali non sono soggetti a diffusione né ad alcun processo decisionale interamente automatizzato, ivi compresa la profilazione.

Diritti dell’interessato

Tra i diritti a riconosciuti dal GDPR agli Utenti rientrano quelli di:

  • chiedere Siendas Wine&food Passion Srl l’accesso ai dati personali ed alle informazioni relative agli stessi; la rettifica dei dati inesatti o l’integrazione di quelli incompleti; la cancellazione dei dati personali che riguardano gli Utenti (al verificarsi di una delle condizioni indicate nell’art. 17, paragrafo 1 del GDPR e nel rispetto delle eccezioni previste nel paragrafo 3 dello stesso articolo); la limitazione del trattamento dei dati personali (al ricorrere di una delle ipotesi indicate nell’art. 18, paragrafo 1 del GDPR);
  • richiedere ed ottenere da Siendas Wine&food Passion Srl – nelle ipotesi in cui la base giuridica del trattamento sia il contratto o il consenso, e lo stesso sia effettuato con mezzi automatizzati – i dati personali in un formato strutturato e leggibile da dispositivo automatico, anche al fine di comunicare tali dati ad un altro titolare del trattamento (c.d. diritto alla portabilità dei dati personali);
  • opporsi in qualsiasi momento al trattamento dei dati personali al ricorrere di situazioni particolari che Li riguardano;
  • revocare il consenso in qualsiasi momento, limitatamente alle ipotesi in cui il trattamento sia basato sul consenso per una o più specifiche finalità e riguardi dati personali comuni (ad esempio data e luogo di nascita o luogo di residenza), oppure particolari categorie di dati (ad esempio dati che rivelano l’ origine razziale, le opinioni politiche, le convinzioni religiose, lo stato di salute o la vita sessuale). Il trattamento basato sul consenso ed effettuato antecedentemente alla revoca dello stesso conserva, comunque, la sua liceità;
  • proporre reclamo a un’autorità di controllo (Autorità Garante per la protezione dei dati personali – www.garanteprivacy.it).
    Per esercitare tali diritti gli Utenti potranno contattare la Siendas Wine&food Passion Srl e/o il Servizio Clienti ai sensi dell’art. 15.